Internet offre delle possibilità di guadagno che un tempo erano impensabili, e rappresenta un mercato con una crescita esponenziale.

La maggioranza della gente é ormai connessa attraverso un pc/mac o cellulare, quasi tutto il giorno, e molti task che una volta si facevano in forma analogica, adesso si realizzano attraverso internet.

Il mio obiettivo è darti uno strumento da usare per orientarti e usare in modo adeguato i vantaggi che ci offre internet.

In questo modo evitarete gli errori comuni di chi inizia e vi potrete concentrare su ció che vi garantisce un guadagno.

Il Web é un posto virtuale, che ha regole diverse dal mondo reale, come ad esempio il concetto di spazio è completamente diverso, la nostra web é accessibile da tutti, da qualsiasi posto del nostro pìaneta.

Questo ha vantaggi o anche svantaggi, per esempio nel caso vendiamo prodotti online, i nostri concorrenti non saranno più come una volta solo i negozi vicini a noi, peró potrebbero essere i grandi supermercati online, come Amazon.

Quali sono i costi per iniziare?

Il vantaggio principale è che i costi per iniziare sono molto ridotti, solamente sarebbe un investimento del nostro tempo, cosa che permette a tutti di iniziare un business online.

La cosa che dobbiamo tenere bene in mente, è che quando vogliamo intraprendere online, é una strada in salita, che può dare grandi risultati, però richiede molta dedizione, perseveranza e pazienza, perché i risultati si potrebbero vedere solo dopo mesi.

Quindi se uno ha in mente la struttura di guadagno di un lavoro normale, tot euro per ogni ora lavorata, allora é meglio che lasci stare, perché qua il guadagno non tratta di euro per ora, bensí nel caso in cui creiamo un prodotto, questo prodotto può essere venduto per sempre a un numero di clienti potenzialemente illimitato.

Questa è la vera potenza di internet e dei prodotti digitali, una volta creati, hanno un potenziale di vendita che non ha quasi limiti.

Il nostro goal é avere un portfolio di prodotti che generano un profitto passivo, e il nostro compito sará quello di mantenere e incrementare questo guadagno in modo da essere finanziariamente indipendenti ed avere piú tempo da dedicare a quello che piú ci piace fare.

Tutto il tempo che investirete nella creazione del vostro portfolio di prodotti, sará tempo ben investito, e vi assicuro che sarà ripagato a peso d’oro.

Quindi non bisogna aver paura a intraprendere questa strada con convinzione e dedizione totale, perché poi uno potrà raccoglierne i frutti per molti anni.

Che cosa ci tiene lontani dal successo?

In molti casi, la cosa che frena di più per iniziare a creare un guadagno proveniente da internet, è la mancanza di autostima che uno ha, questa é una credenza che impedisce di iniziare e mantenere un livello di concetrazione tale da far si che si producano contenuti e prodotti di qualità.

É difficile uscire dalla confort zone, e mettersi in gioco con le proprie conoscenze e trasformarle in un prodotto digitale, personalmente quello che mi ha aiutato è stato avere una visione del prodotto finale e del risultato che questo avrebbe avuto sulla mia vita.

Bisogna avere in mente la visione futura, quella che fisicamente vi permette di avere i vostri prodotti online, che vi generano soldi e in più aumentano la vostra reputazione e autorità nel campo in cui vi siete instaurati.

Ognuno di noi, ha un vantaggio rispetto agli altri, che possiamo dire che é un vantaggio ingiusto, ed è proprio quello che dobbiamo sfruttare perché c’è sempre qualcuno che è interessato a sapere quello che noi sappiamo, ed è disposto a pagare per ottenere questa informazione.

Quello che si chiama in inglese “unfair advantage” è proprio quello che dobbiamo trovare nella nostra esperienza personale, hobby, network di conoscenze, che la maggioranza delle persone non ha.

Che tipi di prodotti posso creare?

Bene, ci sono molti tipi di prodotti che si possono generare, e li analizzeremo piú avanti, e sono:

** Articoli di un blog

** Ebook

** Audio book

** Video

** Applicazioni software

Diciamo che la cosa più facile da creare per iniziare sono articoli di un blog, questi articoli poi possono essere riorganizzati e ordinati per crear un ebook che può essere venduto per esempio su Amazon.

La cosa principale é iniziare a creare contenuti digitali con una logica mirata alla nicchia in cui volete entrare.

I contenuti possono essere articoli, audio, video e poi possono essere organizzati in prodotti ed essere venduti o sulla web, o su uno store ufficale (prima ho menzionato Amazon) che in cambio di una percentuale sul vostro guadagno si occupa di renderlo visibile ai propri utenti.

Nei prossimi capitoli analizzeremo nei dettagli le varie forme di guadagnare online e come passare dai contenuti che voi generate a ottenere un guadagno.

La prima cosa che vedremo, si chiama l’affiliate marketing, che si tratta di recensire sulla propria web dei prodotti che si vendono online, e ottenere un guadagno se l’utente che visita la vostra pagina poi compra il prodotto finale seguendo il link che avrete messo sul vostro articolo.

Quello che è interessante di questo metodo è che non si é involucrati nel processo di vendita e supporto del cliente nella post vendita, quindi i soldi che si guadagnano sono un guadagno netto che intaschiamo ogni volta che si produce una vendita del prodotto finale.

Poi vedremo come funziona la pubblicità, i meccanismi e la maniera di guadagnare con adsense di google o pubblicità di aziende legate al settore della nostra nicchia.

in fine analizzeremo e vedremo praticamente come creare un prodotto combinando i contenuti che abbiamo per rendere più facile per il cliente trovare una soluzione ai problemi che vuole risolvere.

Ci sono basicamente tre modi di convertire quello che uno fa online in cash e sarebbero:

 

  • Pubblicità
  • Affiliate marketing
  • Creare e vendere prodotti digitali

Internet offre possibilità di guadagnarsi da vivere che una volta erano completamente assenti, e la cosa più interessante è il modello di come uno guadagna i soldi online, che in inglese viene chiamato “passive income” ovvero guadagno passivo, vi voglio spiegare come funziona:

In che momento si produce il nostro guadagno?

Internet è disponibile 24h 7 giorni su 7, è come un negozio che non chiude mai, e che non ha limiti geografici…

Per esempio, se si apre un negozio, avremo un bacino di utenza limitato al quartiere o alla area industriale dove il negozio ha la sede, invece online, questa barriera geografica non c’è, quindi potenzialmente possiamo vendere i nostri prodotti in tutto il mondo con solo un sito web!

La seconda cosa molto interessante è che per vendere i prodotti online, non c’è bisogno di essere parte del ciclo di vendita, ovvero in un negozio fisico abbiamo bisogno di una persona che insegna il prodotto e lo vende incassando i soldi.

Online questa persona è sostituita dal sito web, che si incarica di tutto il ciclo di vendita, e il proprietario della web fa solo la parte di quello che incassa i soldi, con la possibilità di vendere 24h al giorno, anche quando uno sta dormendo.